di Enrichetta Carafa Capecelatro – Duchessa d’Andria

Capitolo 3°

Le speranze si alternavano con gli sconforti. Ma dal Piemonte venivano incoraggiamenti e incitamenti: barlumi di aurora lampeggiavano nel cielo fosco. – È l’ora? No! Bisogna aspettare. Quanto? Chi lo sa? Prepariamoci. – Il nome di Garibaldi si diffondeva come un’eco prima vaga, poi insistente. – Ma Cavour che dice? Vittorio Emanuele che fa? –

Continua a leggere su: www.liberliber.it